Pensa ad un officina dove non si lavora sulle macchine, ma sulle persone.

Pensa ad un officina dove non esistono strumenti, ma solo creatività.

Pensa ad un officina dove tutti sono accolti.

Officina Sant’Ermanno è tutto questo.

La nostra associazione culturale, nata nel 2014, si pone sin dall’inizio l’obiettivo di portare le persone con qualsiasi tipo di disabilità a sviluppare, attraverso diverse forme artistiche e l’aiuto di professionisti, le capacità di affrontare le difficoltà e le gioie di ogni momento.

Si tratta dell’incontro di due modi di vedere il mondo completamente diversi, ma che insieme rendono ogni cosa decisamente migliore.

L’Associazione Offcina Sant’Ermanno nasce nel 2014  da un’idea della Musicoterapeuta Simona Neri e dal desiderio condiviso con alcuni amici di dimostrare come persone con disabilità fisiche e mentali siano in realtà persone “Fantasticamente Abili”.

L’Associazione “ Officina Sant’ Ermanno aps” si pone come tramite artistico per promuovere e valorizzare una cultura dell’accoglienza, della disabilità e della vita, che ponga al centro la persona, nella sua piena dignità, sin dal concepimento e indipendentemente dal suo stato di salute psicofisico e dall’eventuale condizione di disagio.

L’Associazione è a carattere volontario, neutrale, apartitico, indipendente, non persegue finalità di lucro di alcun tipo ed è mossa esclusivamente da fini di solidarietà sociale , di promozione culturale, di beneficenza e assistenza socio-sanitaria.

LA NOSTRA VISIONE

Gestire un nuovo tempo, fatto di studio e preparazione, in maniera creativa e costruttiva, non per riempire un vuoto, ma per educare le abilità sociali, di relazione e comunicazione. La stimolazione dei potenziali residui nelle persone con disabilità, permette il recupero dell’ autostima e dà loro la possibilità di affrontare i forti stati depressivi che possono essere conseguenza della stessa. Risultati evidenti si hanno nel raggiungimento di buoni livelli di autonomia fisica, psichica e sociale, considerando, come obiettivo centrale, lo sviluppo del benessere personale e la più ampia espressione della vita relazionale socio-affettiva, con buone chance d’inserimento lavorativo anche all’interno di contesti artistici e per questo ci avvaliamo di insegnanti che sono professionisti nel loro ambito.

I NOSTRI OBIETTIVI

  • Promuovere una cultura della formazione e dell’aggiornamento rivolta a tutti.
  • Promuovere l’inclusione sociale delle persone con disabilità e/o in condizioni di disagio.
  • Agevolare arte, musica e spettacolo quali ambiti privilegiati di sviluppo della personalità e strumenti di inclusione e cambiamento a beneficio di tutti.

CONTENUTI

Creiamo percorsi atti ad aumentare i potenziali delle persone con disabilità, attraverso l’utilizzo di codici non verbali, come la musica, la danza, il canto, la recitazione e la pittura; conseguentemente:

  • Abbiamo istituito un centro di educazione permanente per persone affette da disabilità che intendono dedicarsi allo spettacolo e all’arte in generale.
  •  Allestiamo spettacoli e rappresentazioni, anche in collaborazione con altre associazioni.
  •  Abbiamo instaurato rapporti di collaborazione con le istituzioni e ogni altro organismo, ente pubblico o privato operante nel campo della cultura, dell’ arte e della società.

L'OFFICINA SANT'ERMANNO SVOLGE I SEGUENTI CORSI

  1. CORSO DI MUSICA: mirato all’approccio strumentale, potenziando e migliorando le capacità in possesso dei partecipanti.
  2. CORSO DI CANTO: mirato al raggiungimento di obiettivi foniatrici e logopedici, legati all’ emissione vocale.
  3. LABORATORIO TEATRALE: finalizzato ad accrescere la socializzazione e il rapporto con sé stessi, attraverso lo studio delle emozioni, con gli altri attraverso l’approccio con il pubblico.
  4. CORSO DI DANZA: scopo principale del corso è entrare in armonia corpo/mente, fondamentale per affrontare al meglio il mondo che circonda il disabile. Una migliore motricità equivale a una migliore autostima e capacità di affrontare il quotidiano.
  5. CORSO DI SCENOGRAFIA/PITTURA: dove il colore è tramite unico fra emotività e creatività, utilizzando differenti tecniche pittoriche.
  6. LA CORALE “Sognare è Possibile”: inaugurata nel Gennaio 2019 e aperta a tutti quanti vogliono cimentarsi nel canto.